martedì, aprile 14, 2009

Living fully immersed in a bath

Salve a tutti ragazzi,

ancora una volta è il piccolo di casa a scrivervi. Voglio informarvi sulle recenti vicissitudini di casa Superfly; ce ne sono state tante, varie e dal discreto contenuto emotivo.


Tutte queste emozioni ruotano attorno a me. Dovete sapere che le tante sospirate paroline che dovevano provenire dalla mia bocca, risultavano essere spesso del tutto incomprensibili. Parlo parlo, ma non si capisce granché di quel che dico; strano perchè in realtà comprendo realmente il significato di ogni singola parola, fatto stà che quando mi tocca pronunciarle escono un pò così, naif, strambe.


Questo fatto ha messo in preallarme principalmente mamma Lazy che si è subito rivolta al nostro "pediatra di fiducia" ossia quello bravo che ha tirato su il papone ed i suoi fratelli...



Ecco, taccio sul livello della sua bravura, ma non sugli effetti che ha provocato sui miei vecchi, i quali dopo l'appuntamento risultavano essere molto provati. Il pediatra aveva diagnosticato, in maniera risultata poi troppo approssimativa fortunatamente, un difetto congenito che poteva consistere ina una dislessia o dislalia, se non qualcosa di più grave a livllo neurologico.

La sera il papone Sup mi stringeva a sè più forte del solito ed estremamente disponibile a tutte le mie idee di gioco-distruzione nei suoi confronti. La mamma aveva un'aria tristissima e continuava a guardarmi con occhi pieni d'amore.

Successivamente siamo andati da una neuropsichiatra infantile dell'ospedale civile del nostro paese, che oltre a risultare una buona professionista, è anche molto simpatica, tanto da farmi giocare sul tappeto del suo ufficio, colmo dei più svariati, colorati e rumorosi giochi.


Ci ha consigliato una visita dall'otorino e così è iniziato il nostro iter ospedaliero tra visite, controvisite, esami da parte di diversi dottori. La visita dall'otorino, un curioso quanto bravo dottore, ci ha aiutato. Ha azzeccato la diagnosi, liberando i miei due veci da quel peso che portavano ormai da diversi mesi sulle spalle.


Pare che io parli male non per un difetto congenito, ma in quanto ho le orecchie piene di cerume. Qualche anno fà ho avuto una brutta raffreddatura e pare che un collega del pediatra, per la precisione il primario del reparto, non si sia accorto della cosa..........vabbè, lasciam perder...

Dagli esami fatti è risultato che io senta all'incirca per il 30% delle normali capacità e la cosa è capitata purtroppo durante il periodo in cui un bimbo sviluppa la parola.

E' un pò come quando immersi nella vostra vasca da bagno, vi immergete con la testa sotto l'acqua ad ascoltare i rumori fuori. Ecco bene, fate una prova, fate entrare qualcuno in bagno che vi dice qualcosa. Fatto?? Ok, cosa avete capito?? Ora potete immaginare come io abbia potuto comprendere le parole delle persone che avevo vicino!



Ho visto tirar un fiato di sospiro anche dal pediatra a leggere gli ultimi esami che ho fatto. Non c'è nulla che non vada, testa sana, orecchie sane.

Ora i veci han ripreso colore ed io recupero il gap accumulato nel frattempo con gli altri bimbi. Nel frattempo devo rimpizzarmi di medicine dal sapore a dir poco DISGUSTOSO, ma lo faccio con impegno, non rifiutandomi mai, pur di vedere il viso soddisfatto e felice dei mei due veci!



In gamba gente
Little Buddha

21 commenti:

AnimaElaSuaLingua ha detto...

Oh povero pulcino!!! :-(
Dai, coraggio, vedrai che reupererai molto presto il tempo perso e comincerai in frettissima a far andare qualla linguetta, che tra pochi anni diventerà bella biforcuta come quella di tutti i bimbi... e i tuoi veci rimpiangeranno presto di averti tolto del tutto il cerume!

Certo che... con un pediatra così... eh mò capisco molte cose del tuo papone!!!
GH GH GH
;-))

Ciaoooooooooooooooooo

Superfly ha detto...

Eh eh eh,
è la stessa cosa che ho pensato io! E figurati che questo è quello bravo...

Intanto so contare fino a 12 e mica è poco, n'accipicchia!

Ciao AnimaAmica! :D

Little Buddha

fiordicactus ha detto...

Ciao Little, ben tornato, ecco, io, apprestandomi a diventar nonna, vorrei essere rassicurata, riguardo ai pediatri! Che già ne sento di tutti i colori! :-)
Pare che adesso i suddetti non effettuino più visite a domicilio!:-?
Propongo un incontro, a quattr'occhi, tra me e te, Little, così possiamo "vernecchiare" su Ospedale e pediatri!:-)
Abbiamo tempo fino a Ottobre!Settimana più, settimana meno!:-)

Sono contenta che il problema si sia sgonfiato! A volte i Pediatri fanno spaventare mamma e papà, ma a volte, non era vero niente e tutti tirano un sospiro di sollievo!:-)

Con un papà come il tuo, sono sicura che hai recuperato in fretta, ma se vuoi . . . sono disposta a farti ripetizioni di "chiacchiere", è una delle cose che mi diverte di più, parlare con i bimbi! :-D

Salutoni alla mamma e al babbo! R

Superfly ha detto...

Si, il problema si sta risolvendo, ma i miei veci si son preoccupati parecchio.

Visite a domicilio?? Signora da quand'è che non parla più con un pediatra?? Lo sa che non si partorisce più in casa, vero?? :rotfl

Il papone mi suggerisce la metodologia giusta da applicare con un pediatra: Quando è troppo allarmista, bisogna sgonfiare, quando è troppo tranquillo occorre preoccuparsi. L'importante è non sentire una campana "sola". :D

Il papone è seriamente preoccupato dalla proposta delle sue ripetizioni. Ha paura che inizi a parlare a raffica senza interruzione!! :rotfl

Saluti

papacampanaro ha detto...

Usti! Beh, piccino, non ti dirò che sentire il 70% in più significa capire tutte le cazzate che ti dice il papone; o va a finire che ti ricacci il cerume dov'era. :D
Meglio sentirle e contraddirle, credi a me!!!! :rotfl:

P.S: Il papone sui medici-campane ha ragione.

Superfly ha detto...

Il papone mi dice di riferir che sono da preferire le sue di cazzate che a quelle che potrei udire, provenire dalla Tv, dove compare sempre un omino buffo, tappo, coi capelli posticci, che si diverte a fare i dispetti ai suoi amici stranieri, tipo far finta di stare al telefono e farli aspettare, fare le corna, dire barzellette, ecc... :D

A me fa ridere, al papone invece fa tanto incaxxxre e mi dice che mi diverte solo perchè non capisco realmente quello che dice e combina, mah! Complicato il mondo dei grandi!

Ciao PapaSemprePresente :D

Antonio ha detto...

Non preoccuparti, piccolo.
La tua è una chiara e naturale autodifesa contro i virus interisti che girano in casa!

Resisti!

;D

Superfly ha detto...

Ah bè si è vero, il papone dice che devo resistere fino a domenica, poi possiamo festeggiare saltando e cantando "CHI NON SALTA UN GOBBO E'!!" :rotfl

papagobbo ha detto...

Sgrunt.

fiordicactus ha detto...

Ehi Little, dici che devo fare un CORSO anche per aggiornarmi in vista del prossimo cambio di stato . . . da MAMMA a NONNA!:-)))

Mo' mi informo se lo fanno, un corso così! ;-)

Ciao, R

gaz ha detto...

Little Buddha, piacere, molto piacere di conoscerti. Anche se piccolo, sei pur sempre un buddha e come tale sai bene che queste sono sfide della vita per crescere più forte!
Tranquillizza il papone, so che è tipo impulsivo e sanguigno :), ma tu sei buddha e allora, nessun problema!!!

Ciaoo

AnimaPompante ha detto...

Carino quell'aggeggino lì, il Deezer...
Però se mi dici anche "cosa" cercare, magari trovo qualcosa, erchè vedi, proprio io non lo so che cercare. Il problema è questo!
ahahahah
Grazie per la Super List!!!

Ciaoooo

Superfly ha detto...

Per la Signora dei Kaktus:

Signura, un altro corso???? Per diventare nonna?? Naaaa, non le occorre, possiede già le doti naturali. :D
......................

Per Madame La Gaz:

Ciao Gaz, piacere tutto mio. Sono stra felice delle tue visite. AH bè il mio umore non è affatto turbato dalla mia lingua, visto come i grandi ne fanno uso. Basta accendere la tv per rendersene conto, così non ho poi tutta questa grande fretta.

Il papone?? Si sta convertendo al buddismo, vedo in lui una calma spirituale del tutto assente prima d'ora, ma che penso possa essere messa a repentaglio facilmente dal risultato calcistico di domenica... :rotfl

Ciaooo Gaz!

................

Cara AnimaPumping the Music,

che ti devo dire?? Le solite menate tecnologiche del papone, che finiscono inevitabilmente col ritorcersi contro. Dice che prima l'aggeggino funzionava e ora non si sa perchè non gli funziona più!!

Se sei iscritta però a Deezer.com, puoi ritrovare il suo contatto (superfly68) e vedere le sue compilation, che puoi scaricare, ce n'è una apposita per quando va a correre che gli serve da carica. Altrimenti ogni tanto ti posteremo qualche brano che ci ricordiamo.

Ciao AnimaR&R

AnimaFelice ha detto...

Minkia mi iscrivo subito!

Ops, scusa ho detto minkia...

:-)

Grazie!!!

Anonimo ha detto...

ahahahahah
vedo adesso la musicassetta di MixPod....

Bravo Sup!

SoloAnima

Superfly ha detto...

Eh eh eh...minchia mi scappa spesso anche a me, quì è consentito! :D

Come, la cassetta?? Eh si, Deezer non mi funziona più suil blog e l'ho fanculizzato...anche se al solito me se vede metà cassetta...mortacci...ma almeno se sente la musica!! ;-)

Ciauz AnimaRibelle.
Il Sup

AnimaEsaltata ha detto...

Figata il Deezer!!!
Le ho trovate tutte le canzoni, a parte qualcuna, e son pure riuscita a copiarti la Playst List!
ahahahah

Adesso ho musica da pompare per correre da Milano a Reggio Calabria...
Minkia!

Grazie Sup...

Superfly ha detto...

Eeeeh ;-) Hai visto e sentito che compilation?? Sui prodigi assicuro io! E' la mia accurata compilation personale, ricercata pezzo per pezzo e non è ancora completa, ci sono ancora brani da caricare sul Deezer che meritano tanto!!
Certo qualche pezzo è un pò forte ma funzia bè! :D

Felice di averti aiutato e spero che ti siano piaciuti!

Ciaooo e buona domenica!!

Piccola ha detto...

Sup come state adesso?

Superfly ha detto...

Bene! Decisamente.

Little Buddha comincia a migliorare anche quelle parole che diceva peggio. Per cui quello che era un "uhuh" oggi viene pronunciato "cocco". Che starebbe a significare "rosso". Ogni giorno fa dei piccoli progressi e ci si allarga il cuore. CI siamo tranquillizzati a vedere che riconosce, anche pronunciandoli male, tutti i colori e. come già avevo detto, conta bene fino a 12 ma, grazie al cartone animato Little Einstein, penso arrivi fino a 16 :D

L'ultima visita la brava neuropsichiatra ha rimproverato Lazy Girl di essere troppo ansiosa e le ha fatto notare il netto miglioramento del piccoletto.

Io devo ringraziare l'ansia e l'occhio di mamma Lazy, perchè senza la sua prontezza, probabilmente, fosse dipeso da me, avremo perso ulteriore tempo, ma non l'ho mai nascosto il fatto di essermi innamorato di lei anche per la sua furbizia e per il fatto che è davvero "veloce", sicuramente molto più di me. Diciamo che ci completiamo bene! :D

Grazie Piccolè e speriamo di rincotrarci presto tutti assieme! ;-)

Dimenticavo, forza Roma, anche se il rigore nubn ce stava e tanto poi si vince noi il campionato!! :D

AnimaInAttesa ha detto...

Amico Sup come va?
Spero che sia tutto a posto ora...
Qui intanto vede che il blog regge, e questo è già qualcosa.
:-)

Ti mando un sorriso e un bacio grande al Little Buddah coi suoi progressi.
Sono queste alla fine le cose che contano dai...