giovedì, febbraio 28, 2008


Non si può leggere il seguente post prima di aver "scaricato" e messo sù Joe Jackson con "Baby stick around"



Salve a tutti gente,


sono il piccolo di casa a scrivere; no, non quel nano beota di mio papà, ma son proprio io, Little ad intrattenerVi quest'oggi.


Voglio ragguardarVi sugli ultimi eventi in casa Superfly. Volendo riassumere il concetto in poche parole, l'ultima parte di questo mese è stata una mezza tragedia!


Il colpo di coda di quest'inverno ha portato improvvisamente una ventata freddo-glaciale che ha seccato tutt'e tre i componenti familiari:


a) In primis il caput - familia, il vecio, il Superfly, che con la sua mania della corsa sul lungomare in tutte le stagioni e con tutte le temperature possibili, è tornato a casa con una strana pronuncia della ligua italiana: "Non mi zendo dando bene, mi za che mi zono raffreddado!"


b) Per seconda poi la rappresentante femminile della famiglia, la mia meravigliosa mamma che continua ad uscire di casa senza cappello malgrado il freddo per fare la figura della mamma-bonazza. Il bello è che quando sono IO a non volere mettere il cappello, sti due soggettoni, che assolvono il compito dei miei tutori, mi cazziano brutalmente urlandomi: "E che ti vuoi ammalare??" E allora mettiamoci sti cappelli strani, ridicoli, ultracolorati, perchè in fondo siamo bimbi ed è così che la gente ci vuol vedere, imbacuccati e colorati!! Poi eccola tornare a casa con un'aria corrucciata, la mia mamma; una mano le sorregge la testa che sembrerebbe taaanto pesante, le potrebbe cadere in terra da un momento all'altro, e lamentandosi dice: "Ho un dolore che parte dal dente, gira intorno agli occhi e arriva fin sù la testa" Ah ma allora è vero che sto cappello serve per non ammalarsi, e sembra che la cosa valga non solo per quelli della mia taglia!!! :-(


c) Infine ci sono io, che mi son beccato l'ennesima raffreddatura. Ho una tosse che mi da un fastidio atroce. La notte pare mi si secchi la gola manco fosse un deserto, però ora.....sti due vecchiacci non mi venissero a dire che sono stato un'altra volta io a portargli in casa i virus perchè altrimenti m'incacchio come una jena!! E infatti per vendicarmi la notte piagnucolo un pò, mi faccio venire a prendere dal mio lettino dai due veci, per farmi portare a dormire tra loro in quel mega - immenso lettone che pare si chiami matrimoniale (CHE FIGATA!). A quel punto mi spaparanzo a 4 a bastoni e mi giro e rigiro a 360° tra un miscuglio di lenzuola lunghissime!


Per completare l'opera poi, ogni tanto scarico qualche urlo o un colpo di tosse verso il vecio Superfly, tanto per vederlo sobbalzare sul letto. Vi assicuro che è divertentissimo, come poi il vederlo alzarsi la mattina per andare al lavoro in uno stato veramente pietoso! :rotfl


Per quanto riguarda la vita diurna, be è divertente stare con i miei due mega-imbranati veci. Anche se vedere girarmi attorno il Superfly con quella cacchio di macchina fotografica digitale che mi riprende ogni 5 minuti senza farmici giocare neppure un attimo, mi ha un pò rotto ed ora penso di punirlo una volta per tutte! :rotfl


Alla prochaine mon amie


Little Buddha



video

4 commenti:

Lella ha detto...

povero piccolo dolce Buddha... la zia Lella ti offre asilo politico, vieni quando vuoi!

Superfly ha detto...

ma daiii,

che sorpresa! Ciao Lella, son felicissimo della tua visita!

Non te lo raccomando il piccoletto che più sta e più diventa un teppista!

Oggi per esempio s'è fregato un pacco di pastina (le stelline) che ha aperto a morsi ed ha tentato di mangiarle crude!!!

Felicissimo della tua "visita" e spero tornerai, anche se per leggere queste demenzialità :D

Hasta siempre,
Superfly

Black Cat ha detto...

Bravissimo piccolodiziaGatta!!! Così si fa col vecchiardo :D

Superfly ha detto...

Mamma Gattaaaaaaaaaaaaaaa!

come stai?? E le due gemme meravigliose??

Humn...ora ti metti pure a tifare quando il piccolo, mi lascia i segni addosso? :(

E fosse la prima! E' riuscito a farmi il sangue su una guancia con un morso!

Ciauuuuu Mamma Gatta!