mercoledì, ottobre 29, 2008

Considerazioni personali di un lattante di "quasi" due anni


Sottotitolo: "Come skiantare il proprio vecio!"

Salve a tutti,



sono il piccolo di casa a scrivere quest'oggi e a darvi le notizie relative agli ultimi avvenimenti in casa Superfly.


Ultimamente ho scoperto la bellezza di scorrazzare per casa con indosso soltanto mutande e canotta. C'è un piccolo problema, devo ogni volta fuggire dai vari tentativi del papone Sup o della mamma Lazy di farmi indossare quei terrificanti pigiami di colori imbarazzanti come il giallo canarino con fantasia di orsi in ordine sparso, o il celestino con contorno di macchinine e pupazzi vari.


Il papone sta riprendendo a correre con una certa continuità dopo l'infortunio e l'entusiasmo lo porta poi ad esagerare fino a chiedere un pò troppo al suo malandato fisico non più tanto gggiovane. Io voglio dare il mio contributo e lo sprono un pò, ma l'ultima volta penso di aver esagerato un pò...


Il Papone spiritualmente è in viaggio. In realtà è in crisi perchè sta pensando al regalo per il compleanno della mamma che si avvicina. Ogni tanto ne combina una delle sue e la fa arrabbiare così poi per scusarsi deve fare affidamento sulla sua fantasia e tentare di sorprenderla e farla felice.



In realtà per far felice mamma Lazy è estremamente facile, si accontenta anche di un mio semplice sorriso o di una carezza.



Ciò non toglie che deve impegnarsi di più il vecio. Ultimamente ha battuto un pò la fiacca anche nei miei confronti. E' rallentata la ricerca di nuove macchinine Hot Wheels per la nostra collezione e la cosa mi crea parecchio disappunto.




Sto imparando a parlare, comincio mooolto lentamente a scoprire delle nuove parole anche se la voglia poi viene meno quando vedo come voi adulti usate questa facoltà. Proprio l'altra sera mentre speravo di vedere i cartoni alla televisione ho visto un ceffo davvero brutto che insultava una signorina che fa la giornalista. C'ho messo un pò prima di capire che si trattava di un essere fatto di carne ed ossa e non si trattava ne di un cartone ne di un film di fantasia. Il papone mi ha spiegato che è uno degli eccelsi rappresentanti politici in carica all'attuale governo; un certo La Russa, che a giudicare dall'apparenza il fatto di russare tanto deve provocargli gravi conseguenze all'umore e anche alla ragione.



La cosa deve essere contaggiosa visto che anche il papone dopo aver guardato la televisione ha reagito alla stessa maniera, ringhiando verso quel ceffo brutto del politico...mah!





D'altronde se voi adulti avete scelto come ministro per l'istruzione una che per fare la professione di avvocato va a dare l'esame dove promuovono praticamente tutti in quanto l'esame è all'acqua di rose, poi una volta diventata onorevole grazie al partito, si inchiappetta tutti gli insegnanti del sud perchè a detta sua sono tutti impreparati....


Ditemi voi ora che fretta dovrei avere io ad iniziare a parlare bene subito....
mah!




Allons enfants
Little Buddha

2 commenti:

papacolorato ha detto...

Tieni duro ragazzo; fai come me, che a trentacinque suonati giro ancora in mutande e canotta, e i giallo canarino con orsi sparsi comincia pure a piacermi.
Diobono.
Un consiglio al vecio: cazzo, Sup, se gli fai vedere La Russa prima che inizi a parlare comincerà dritto dritto con una bestemmia!!!! :D

Superfly ha detto...

Caro PapaMulticolour

Seguirò i suoi preziosi consigli di uomo saggio e guida spirituale.
Tenterò di farmi piacere il pigiamino giallo pagliarino, che a giudicare dai boxer di mio padre risulta già una figata.

In quanto a bestemmie ci pensa già il papone sup, a suo rischio e pericolo in quanto mamma Lazy poi lo cazzia brutalmente prima a parole e poi coi fatti.... e lì son momenti di comicità unica.

Hasta Compagno
Little Buddha