lunedì, maggio 18, 2009

Inconvenienti di inizio estate


Salve a tutti gente,


è il piccolo di casa ad intrattenervi oggi e a ribadire ancora una volta di quanto sia difficoltosa la vita per noi piccoli in questo mondo di adulti, ma andiamo per gradi.







Domenica scorsa il papone di casa era euforico per il 17 esimo scudetto del biscione. Già sabato sera correva per casa completamente invasato con al collo delle sciarpe nerazzurre. All'inizio pensavo avesse abusato sul numero di birre a cena, invece poi intuivo che finalmente la squadra del cuore aveva dato modo di sfogare la sua euforia tipicamente fanciullesca repressa da anni.







Fatto stà che come un bimbo, peggio dello scrivente, aveva dormito poco elettrizzato davanti alla tv a vedere i festeggiamenti nerazzurri. La mattina seguente partiva per la consueta sgambata domenicale e rispolverava l'antico tracciato collinare di "casa" sparandosi 36 km sotto il sole.



Si, parliamo del mio vecio 40 enne e infatti, come era presumibile, schiattava al ritorno e se la prendeva comodamente. Non poteva intuire cosa sarebbe successo a casa. Io, nell'euforia della sera prima, svegliato e in compagnia di Lazy Girl, riprendevo a correre per casa con le sciarpe nerazzurre e non controllando bene ancora la velocità e l'effetto planning del calzino sul parquet, impattavo sul gomito della mami, intenta nelle faccende domestiche e armata del suo affezionatissimo Folletto!





Mi ritrovavo a terra con un gran dolore. Gli occhi lacrimavano e un mare rosso e amaro usciva dal mio naso per riempirmi la bocca. Dovete sapere che la cosa che non sopporto quando incappo in un incidente sono le mani di un adulto che vanno immediatamente ad infilarsi là dove tu già senti un male della miseria, facendoti vedere le stelle e continuano susurandoti all'orecchio una marea di strxnxate che hanno l'effetto di triplicarti l'incaxxatura!


Esempio tipico: "Non è successo niente piccolo, non ti preoccupare!






Non ti preoccupare?? Ma quà c'è un mare rosso che m'esce dal naso!!


Ex- "Fammi continuare che così passa tutto!"


Eh certo, perchè continuare a premere su di un naso che ha appena impattato su un gomito e fa male, fa passare il dolore, mica lo aumenta!!



Fatto stà che mi son contorto e ho urlato come un'aquila e la mamma disperata e sola ha pensato bene di chiamare l'autoambulanza..... w a o ! !



A quel punto mi son calmato! Son 2 anni e 1/2 che sogno di vedere da vicino sto mezzo con le sue luci intermittenti e la sua sirena!! Nel frattempo il papone inconsapevole girava perso tra i colli del Piceno.



Manco a farlo apposta i due rintronati dell'autoambulanza arrivavano a sirene spente, eccheccacchio. Dentro era un zozzaio mostruoso e faceva un caldo della miseria, in compenso mi divertivo a giocare coi guanti di lattice del tipo in divisa arancione. Gli chiesi se era un praticante buddista. Mi rispose che ci stava pensando. Lo invitai ad unirsi alla congrega buddista mia e del papone Sup.



Nel frattempo il naso non sanguinava più e il papone, dopo ben 3 ore finalmente tornava a casa accorgendosi dell'accaduto, grazie al mex della mami Lazy.


Io nel frattempo facevo amicizia con le persone in attesa al pronto soccorso che mi passavano tutti davanti, anche perchè io ero il meno grave. Così dopo due ore e mezza, con l'arrivo del papone, decidevamo di andarcene stufi dell'attesa.






Gli occhi non son gonfi, il naso leggermente. Non mi fa male ma ho minacciato serie ripercussioni alla mami se insiste nel toccarmelo. L'umore è buono ed ho ripreso a fare lo spericolato in casa, se l'incidente deve venì, venisse, io a certi piaceri non rinuncio.






In compenso al papone i festeggiamenti nerazzurri son rimasti sul gozzo. Ha riposto sciarpe e bandiere e mi guarda talvolta un pò preoccupato, ma io sto bene, avrò qualcosa di più da dire all'otorino per la visita fissata da tempo per martedì. Certo è che il tipo con me non si annoia, però.......se prova anche lui a strizzarmi il naso, un calcio lì dove non batte il sole non glielo toglie nessuno!






Ciaoooo Genteeee!
Little Buddha

5 commenti:

fiordicactus ha detto...

Povero Little,
come hai ragione, queste mamme, che cercano di fare il loro meglio con i figli!;-)
Questi figli, che oltre che ti fanno stare in ansia si imbufaliscono pure!:-)

Sai, una avventura così è successa al figlio, verso i 22/23 anni, sceso il sangue dal naso, la mamma, per un esperienza pluridecennale, gli stringe il naso, gli abbassa la testa, gli mette il ghiaccio sul collo. Lui, impaurito per l'abbondante flusso, si innervosisce e la scaccia, il sangue continua a sporcare casa e t-shirt, asciugamani e qualsiasi cosa, lui, gira per casa come un orso punto dalle api . . . e poi ordina: "portami al Pronto Soccorso, è più grave delle altre volte!"
Al triage, quasi gli ridono in faccia, gli fanno le stesse cose della mamma. Il figlio, riconosciuta la superiore autorità dell'infermiere, si mette calmo . . . dopo un bel po' di tempo (cod verde) lo fanno entrare in ambulatorio (ma ormai il sangue si è fermato) e gli spiegano che la prossima volta, se sta calmo e fa come dice la mamma, è meglio! ;-)

Ciao, R (una mamma italiana!)

fior ha detto...

Ps. per la mamma del Little!

Questi figli . . . ha tutta la mia comprensione! :-)

Ciao, R

Superfly ha detto...

La visita è andata bene.

Il naso è ok!

Per quest'estate però le terme non ce le toglie nessuno. Per risolvere il famoso "tappo" alle orecchie dovremo farci tanto mare e altrettanto terme.

Intanto Little migliora ed evidenzia una predisposizione come Stunt-man.

Saluts

gaz ha detto...

Ciao Little
Mamy Lazy è la Mamy e Papone è il Papone. Tu che sei piccolo Buddha sai che questo è. Punto.
Bacione

p.s. un abbraccio alla famiglia intera :-)

Superfly ha detto...

Ma ciao Gaz! :D

Sono il Piccolo Buddha. Eh certo che non li sostituirei mai sti due veci!

Guardandomi attorno, osservando i miei compagni di sventura mi sono accorto che c'è davvero mooolto di peggio! :rotfl

e dove li trovo 2 così! :D

Ricambio il bacione e mi raccomando, continua a postare link di cucina, non si sa mai che mamma lazy osservando non migliori la sua "innata abilità culinaria" ahr ahr ahr

Ciauuuz