venerdì, maggio 21, 2010

No Al Bavaglio !


Informare è il principio cardine di ogni Democrazia


Esisteva un tempo un Paese democratico. Con le sue ferite, i suoi problemi, i suoi segreti, ma ancora regnava un briciolo di legalità.

Rimango stupito a vedere come ancora questa massa riesca a rimanere inerte, passiva.

Mi viene in mente la battuta di un film: "La libertà è quello che ti resta quando hai perso tutto". (Patricia Arquette - Human Nature).

Ecco...noi nun c'avemo più manco quella e ancora non ci s'incazza. Il movimento del '68 è partito per molto meno.

Che si aspetta per scendere in piazza e cacciare via i responsabili da dove si sono insediati, manco col nostro diretto consenso?

Non ho voglia di parlarne e neanche di buttarla sul ridere. Mi limito a pubblicare la lettera che una dipendente ha scritto al suo Direttore: http://www.repubblica.it/politica/2010/05/21/news/busi_lettera-4240290/



Ps- Io Adoro questa Donna. Non farti imbavagliare, firma, scendi in piazza a manifestare!!




Hasta
El Sup

4 commenti:

SCIUSCIA ha detto...

Non ha findato la lettera.

Superfly ha detto...

Orcoxxx è vero!!!

Maledetto blogspotdiminchia!

Rimedio subbt gracias!

DNAcinema ha detto...

quoto!

NO AL BAVAGLIO!

Superfly ha detto...

Bon, il movimento c'è, speriamo cresca l'adesione.

Ora come ora, mi preoccupo di più che ci sia una presa di coscienza a livello nazionale, piuttosto che sperare che il nostro PResidente della Repubblica non firmi l'ennesima boiata catastrofico-nazionale.

Saluts