giovedì, agosto 28, 2008

Wedding Cakes!


Salve a tutti carissimi, assidui e numerosissimi lettori,

stamane in uno dei tanti momenti di pausa dal lavoro, curiosando su internet mi imbatto su questa notizia: Lady D: Venduto Per 1.500 Euro un pezzo della sua Torta Nuziale (http://it.notizie.yahoo.com/agixml/20080827/twl-lady-d-venduto-per-1-500-euro-pezzo-e497199.html)

Se non ricordo male la tizia è crepata tempo fà ed ha un paio di baldi giovani di cui uno gioca a fare la guerra e l'altro fancazzista a destra e sinistra in odor di matrimonio (pure lui). Quindi.....mumble-mumble.....a quando risale sto cacchio de pezzo de torta?? :O

Ma altro che botulino! Magari è pure morsa e chi l'ha fatto poi magari è crepato dopo qualche minuto in quanto affetto da un raro morbo!!!

Altro quesito che sorge spontaneo....ma chi l'ha acquistata, che minchia ci fà??
La mostrerà agli ospiti, durante il tè delle cinque del pomeriggio??

Situazione tipo: "Carissime, grazie di essere venute per la partita a Bridge, nel frattempo vi preparo subito una tazza di tè. Già che ci siete, desiderate un avanzo di torta del matrimonio di Lady D del 29 Luglio del 1981?? (si la data è giusta mi sono documentato)

Mi rincuora sapere che minchiate di un certo livello non avvengano sempre e solo nel nostro Paese (vedi il tour della mummia di Padre Pio)e soprattutto da parte di una popolazione che si ritiene superiore alle altre, però questa è grossa. Poi per come è andato quella minchia di matrimonio, dico, comprace pure a fetta morsa da un inglese che bene che ti va c'avrà avuto una dozzina di carie in bocca!

Così colgo l'occasione per tornare nuovamente a postare foto di torte nuziali. Si lo so è la terza volta, che volete farci mi diverte sta cosa, almeno se diventate famosi e un giorno vi acquistano gli avanzi di una fetta, faranno a botte a sapere che la torta era almeno speciale!

Vai con la rassegna:

Fishing-Wedding Cakes (not many fish in the sea)














Aaah Iniziamo bè Wedding Cakes















Lighthouse keeper's Wedding Cakes
















I'm not sure Wedding Cakes















Lost Wedding Cakes
















Cirrosi's Wedding Cakes










Mario Bros's Wedding Cakes










Hulk's Wedding Cakes











Mandrillo's Wedding Cakes











Rockettari Wedding Cakes!















Si passa subito ai fatti Wedding Cakes













Saluts

Superfly



mercoledì, agosto 27, 2008

Sgoccioli di vacanza



"L'estate sta finendo e un anno se ne va, sto diventando grande lo sai che non mi va" - Righeira Bros, docet.


Salve sono il piccolo di casa ad intrattenervi oggi. Volevo farvi il resoconto di quest'estate.

Il mese di agosto è stata una vera forza. I due veci mi hanno portato tutte le mattine al mare. Non ho mai visto tanta acqua messa assieme, dopo quella della vasca da bagno! Ma come faranno a contenerla così e per tutto quel tempo??



Ci siamo spostati, per questo mese direttamente nella casa del nonno Peppe, che è ad un passo dal mare e così non abbiamo dovuto fare avanti e indietro con l'auto da casa per raggiungere la spiaggia, anzi, il papone l'ha proprio dimenticata: parcheggiata & abbandonata facevamo i nostri giri in bici dove mi scorrazzava per tutto il litorale, ora a nord, poi a sud, ora a vedere barche e gabbiani e infine in pineta a giocare con gli altri bimbi.






Ho fatto impazzire, nell'ordine un pò il nonno Peppone, un'altra il papone. Al nonno ora correvo in balcone a strappar via dai vasi i vari fiori del giardino, poi rientravo correndo in casa e tiravo fuori tutta la batteria di pentole per una jam session e infine, ripreso anche lì, scappavo per andare a distruggere tutte le riviste di barche e navi che custodisce in salotto e che sono datate 1968!!!!




Al papone invece lo tormentavo la notte in quanto dormivamo tutti e tre nel vecchio lettone di casa del nonno. Mi accostavo come un anguilla e ogni tanto lo facevo sobbalzare con qualche urlo, per vederlo poi inveire ad occhi chiusi come uno zombie. In altre occasioni lo facevo impazzire al parco dove mi divertivo a fare l'esatto contrario di quello che mi diceva e che facevano gli altri bambini, tipo: usare al contrario lo scivolo, prendere sassi in terra e lanciarli, ficcarmi direttamente dentro le fontane del paese. Ma in fondo, perchè devo uniformarmi come gli altri bimbi?? Cos'è sta forma di schiavismo??


Ma torniamo al mare, questa splendida invenzione! Ogni mattina rimanevo in ammollo per circa due - tre ore. Per me estate = bagni; di giocare in spiaggia ad inzozzarmi con la sabbia non mi và. Mi sono distinto per numerosi tuffi sott'acqua, merito dei soliti genitori imbranati e con una capacità reattiva tipica di un novantenne. Malgrado ciò, ho gradito molto la cosa, è una ficata! Il papone dice che mi comprerà presto tutta l'attrezzatura subacquea, con tanto di fucile, pinne & occhiali. Il Sup dice che devo darmi da fare e procurarmi subito da mangiare, il pesce fa bene alla salute e allo sviluppo e abbiamo un mutuo da pagare...

I pomeriggi li abbiamo passati a scorrazzare in bici. Il papone ha pedalato in lungo e largo sul litorale Piceno, ora a nord alla scoperta del mito e dei misteri della Dea Cupra, ora a sud a conoscere l'antica flotta navale Sanbenedettese ed il suo glorioso Porto; ma a parte le sue decerebrazioni devo dire di essermi davvero divertito. Spesso la scarrozzata vedeva come sosta una pineta dove oltre a spataccarmi per terra dallo scivolo, mi vedeva protagonista in una piccola giostra, dove il Sup poi alla fine per convincermi a scendere mi comperava una palla magica da riportare a casa.
La strada era lunga per tornare a casa in bici e la paura di perdere l'ennesima pallina che poteva sfuggirmi dalle mani (che avrebbe visto poi il papone scommodare tutti i santi del paradiso per cercare di recuperarla), mi suggeriva sempre di stringerla forte e di non mollarla mai, neanche una volta sceso dal seggiolone della mountain camuffata del Sup.




Capitolo Mammona: Anche lei è stata con noi tutte le mattine in quanto pur lavorando d'estate presso una delle splendide strutture ricettive della nostra meravigliosa città, inizia dalle 2 del pomeriggio e quindi ha tutto il tempo e la pazienza da spendere con me!

La rivedo poi, solo alle nove della sera, dove già dalle scale di casa del nonno, mi sforna uno splendido sorriso e io gli faccio omaggio di un balletto irlandese visto sui cartoni. Pare gradisca molto la cosa.

Ebbene il papone è rientrato in ufficio da lunedì e le mattine al mare un pò mi manca anche se c'è sempre la mia Mammona preferita da fare impazzire. Il Sup ha ancora l'occhio pesto per i bagordi estivi e il magone per la festa che per lui è terminata; a me mancano ancora pochi spiccioli di giornate, poi con la fine di questo mese torneremo tutti alla nostra cara casetta di collina e anche quest'estate sarà terminata.


Ciao a Todos
Little Fish Buddha



video

martedì, agosto 05, 2008

La Breakfast Run


Non so quanto possa essere errata questa definizione in inglese, fatto sta che la "Breakfast Run" è una micro - manifestazione carinissima che si svolge ogni anno sul lungomare della città di S. Benedetto del T.

Appuntamento ad Agosto al circolo nautico della città. Ore 7:30, manifestazione aperta a tutti gli amanti della corsa.

Otto chilometri da correre in compagnia con colazione gratuita offerta dalla Porto '85

Si parte tutti assieme e, teoricamente, si dovrebbe arrivare tutti assieme; poi come spesso capita, c'è a chi prudono le gambe, a chi scattano le molle e il gruppo si sgrana un pò.

E' la stessa cosa che è capitata a me e come tutte le volte arrivo un pò agonizzante alla fine. Questa mattina il caldo era davvero terrificante e ha piegato un pò le gambe a tutti; non tirava un sol filo d'aria.

Il mare era una tavola e c'è chi non ha saputo resistere all'invito e ne ha approfittato per un bagno.

Non erano tutti quelli del gruppo, purtroppo, ma in coompenso c'era il mitico Gino, il mio fisioterapista di fiducia, colui che mi salva sempre da crampi, storte e dolori vari, rimarcando come io sia ormai da rottamare....eh eh eh

Foto di gruppo, mangiata, bevuta, sorrisi in compagnia e poi ognuno a casa sua. Io ne ho approfittato per recuperare la bici con seggiolino per Little Buddha da casa Superfly, per portarla a casa di mio padre a Grottammare, aggiungendo così ulteriori Km a quelli già fatti e pedalando come un pazzo.

Vi chiederete voi ma perchè?? E perchè ad aspettarmi in spiaggia c'erano queste due splendide personcine! E mica potevo farli attendere più di tanto!













Una bella mattinata, davvero.


Saluts
Superfly

video

lunedì, agosto 04, 2008

Prove di Golpe




Ci risiamo con un'altra mirabile, incredibile e stupefacente iniziativa di questo governo.

Forse è meglio dimenticare, non pensare tuffandosi a mare...

Ecco cosa accade oggi nelle città della nostra amata & maltrattata penisola:

" Sicurezza, da oggi tremila militari nelle città"

http://temporeale.libero.it/libero/fdg/2056498.html



Della serie: "coperta corta, a tirar da una parte poi finisci con lo scoprire i piedi" si vuol far passare il provvedimento come una lodevole iniziativa che rafforzerebbe la sicurezza in Italia. In realtà rientra nel piano dei tagli attuati da questo governo, che di fatto vanno a sottrarre risorse indispensabili destinate alle nostre forze dell'ordine, polizia e corpo dei carabinieri che sicuramente meglio assicurerebbero il tema della sicurezza e legalità nelle città, nonchè la lotta alla criminalità organizzata e non....

Non è un caso se poi dalle nostre parti leggi certe notizie...

http://ilquotidiano.it/articoli/2008/07/26/87061/crisi-senza-precedenti-per-la-polizia-stradale

(be almeno per un pò con l'autovelox stiamo al sicuro :D)

Ora chi lo dice alla nonna del mio amico che, visti tutti quei bei giovanotti in divisa a zonzo per la città, è tornata di corsa a casa per infilarsi in bagno a truccarsi per tornare di nuovo fuori in fretta e furia, tutta eccitata, al grido di: "son tornati gli americani!"

Ora chi glielo dice che non si tratta di una nuova occupazione tedesca bensì dell'ennesima trovata del nano malefico??














Saluts
Un cojone di sinistra