mercoledì, dicembre 03, 2008

Il Compleanno di Mamma Lazy



Salve a tutti carissimi lettori,






sono Little a ragguagliarvi sulle ultime novità in casa Superfly. Dovete sapere che domenica scorsa (il 30 novembre), è stato il compleanno della mammona. Io ero pronto di tutto punto per partecipare ai festeggiamenti, a gonfiare ed esplodere palloncini, ma soprattutto a mangiare la consueta torta di compleanno.






....e invece no! I due vecchi m'hanno tirato uno scherzo davvero bello! Mi hanno smollato dai nonni e loro se ne sono andati a festeggiare a Bologna. In compenso sono stato viziato, stracibato e venerato come un imperatore romano!




Il papone aveva la maratona a Firenze per il 30 ma complice l'infortunio, è stato felice di festeggiare il compleanno della mammona a Bologna, sua città universitaria (quindi un secolo fà, più o meno).


In città pare abbiano conosciuto di persona, finalmente, la bellissima&simpaticissima "Piccola" e la cosa obiettivamente mi fa arrabbiare ancor di più! Alla prossima trasferta ci sarò anch'io, promesso!! Lo giuro sopra il capoccione del papone Sup.


I veci mi hanno riportato un piccolo regalino, un libricino di Cars (sgrunt! Spilorci!), ma dicono che hanno preso accordi con Santa Claus e pare che per Natale potrebbero esserci dei bei regali, tutto dipende dal mio bel caratterino.


A prescindere da questo, pare che dal uik-end i veci ne abbiamo tratto giovamento. La mammona è felice e talmente euforica che ora crolla a dormire ben 10 minuti dopo le 11,00!!!

Il Superfly invece ha smesso di imprecare ed arrabbiarsi fino al lunedì successivo, ricominciando la routine lavorativa.



Nel frattempo s'è fatto tagliare i capelli dalla consorte, stile marines e dire che sta male è un eufemismo! Non so come abbia potuto convincere o estorcere la disponibilità della Lazy Girl ad una tale incombenza, lei che si definisce innamorata dei ricci del Sup, mah!!

Il Papone dice che così riesce ad incutere con maggiore efficacia un timore reverenziale in ufficio. Secondo me non sta molto bene, e poi dicono che crescendo uno matura, bo!?

Io?? Be per ora mi diverto per ora al nido d'infanzia con l'allegra brigata di bimbi frignanti e scagazzanti. Sono l'unico che non frigna quando entra. Saluto il papone e me ne vò a giocare.



A la prochaine
Little Buddha

3 commenti:

SoloAnima ha detto...

Beh, tanti auguri alla SuperMamma ovviamente!!!

E Little... non te la prendere se ti hanno lasciato a casa, quando sarai grande capirai.
(che so che è una frase che voi bimbi odiate, ma è la verità...)

Piccola ha detto...

ah little, sappi che quei due sgarrupati di genitori manco una foto di te hanno portato!!! :-P

Superfly ha detto...

Ce le siamo dimenticate in albergo!

Come pure la sgarrupatissima macchina fotografica digitale...

Ciaoooo Piccola!